Autorizzazione O.D.M. concessa

OTOPLASTICA

OTOPLASTICA " ORECCHIE A VENTOLA"

 

L'otoplastica è l'intervento che corregge le orecchie a sventola e alcune sue caratteristiche lo rendono l'intervento ideale in chirurgia estetico: è relativamente semplice, comporta una convalescenza breve, e porta rapidamente ad un risultato visibile e duraturo.

COME

La correzione delle orecchie a sventola si ottiene grazie ad una tecnica che agisce essenzialmente sulla cartilagine auricolare che viene modellata e riavvicinata alla testa: il difetto è infatti dovuto escusivamente alla forma e alla posizione della cartilagine. L'otoplastica si esegue in regime di Day Hospital. In anestesia locale, se adulti. In anestesia generale, se si tratta di bambini, con osservazione notturna.

QUANDO

A qualsiasi età. Nel complesso l'otoplastica è un buon intervento: la qualità dei risultati rapidamente apprezzabile e la cicatrice nascosta dietro le orecchie lasciano il paziente molto entusiasta.

PERCHÈ

Le orecchie a sventola, soprattutto nella fanciullezza, sono oggetto di derisione e causa di disagio. Lo stesso vale per le persone adulte.

LO SAPEVATE CHE..

Il primo intervento di chirurgia estetica fu proprio una correzione delle orecchie a sventola, che un giovane chirurgo di Ronchester (New York), Edward Ely eseguì su un ragazzo di 12 anni, riscutendo nel lontano 1881, un notevole interesse.